resurfacing_viso_laser_frazionato

Il resurfacing è una tecnica di ringiovanimento del volto che utilizza il laser frazionato (ablativo o non ablativo a seconda dei casi) per rimuovere lo strato più superficiale dell’epidermide e restituire alla pelle un aspetto più riposato, giovane e fresco, stimolando il derma a rigenerarsi e a produrre nuovo collagene.

Il laser frazionato

L’energia del laser frazionato Palomar StarLux 500 utilizza una lunghezza d’onda di 1540 nm in grado di formare dei reticoli di micro raggi ottici che, a contatto con la pelle, ne comportano una denaturazione termica.

Il trattamento di resurfacing è indicato per:

  • Correzione di micro-rugosità del volto
  • Miglioramento della texture cutanea
  • Trattamento di lesioni pigmentate benigne (ad esempio melasma e cloasma)
  • Revisione di esiti cicatriziali e smagliature

 

Rispetto alle tecniche più classiche di resurfacing, il trattamento con StarLux 500 minimizza l’entità delle lesioni e garantisce una maggiore sicurezza.

Indicazioni pre-trattamento

Prima di sottoporsi al trattamento di resurfacing è indispensabile effettuare un’accurata detersione della zona da trattare per eliminare ogni residuo di make-up o di creme dalla pelle del viso.

Nei giorni che precedono il trattamento si consiglia ai pazienti di non assumere farmaci antibiotici. Il trattamento non può essere effettuato su pelli abbronzate.

Come avviene il trattamento di resurfacing

Il raggio emesso dal laser riscalda il derma in profondità e ricompatta la struttura stimolando la formazione di nuovo collagene.

Le sedute di resurfacing avvengono in ambulatorio, previa applicazione di una crema anestetica sull’area da trattare. In genere sono necessarie 3-5 sedute a distanza di un mese una dall’altra per ottenere risultati ottimali. La durata di ciascuna dipende molto a seconda della regione anatomica da trattare da un minimo di 15 minuti ad un massimo di 2 ore.

I risultati

Il laser Palomar 1540 frazionale è in grado di trattare circa il 20-25% dell’intera superficie cutanea a seduta e l’efficacia del trattamento si manifesta dopo circa 5 trattamenti anche se gli effetti continuano a perfezionarsi per i seguenti 6 mesi.